notizie dal mondo dell'imballaggio

free html templates
Mobirise

Al Best Packaging le nuove proposte per gli imballaggi ecocompatibili

Più di 20 soluzioni di imballaggio sono state premiate per l'eco sostenibilità all'edizione 2019 del concorso Best Packaging, promosso dall'Istituto Italiano Imballaggi.

Si tratta di proposte di imballaggi che si evolvono diventando più eco-sostenibili; fatti con materiali riciclati,compostabili o facilmente riciclabili, più leggeri per consumare meno materie prime, riguardano tutti i settoridall’alimentare, alla cura personale, compresi trasporto e logistica.

Mobirise

Fatto importante è che oltre alla presenza di progetti promossi da aziende produttrici di imballaggi, ci sono numerose soluzioni sponsorizzate da aziende utilizzatrici con delle proposte eco-sostenibili per il confezionamento dei propri prodotti.

Queste aziende “virtuose” sono:

•Bticino che propone l'astuccio per placche Living Now, in cartoncino e pasta di legno;

•Coop con vaschette e coperchio per ortofrutta all'80% in plastica riciclata;

•Estathé lancia la bottiglia di vetro, con il tappo a strappo in alluminio, entrambi materiali facilmentericiclabili;

•Parmalat e Tetrapak concorrono con il progetto Green Box, che usa cartoni prodotti con cartone riciclato;
•Parmalat e lo Scatolificio Sandra hanno anche ridotto il peso dei cartoni per lo yogurt, fatti con materia prima riciclata;
•i vasetti di plastica per cosmetici per capelli di Davines arrivano al 90% di Pet riciclato;
•è totalmente compostabile anche la confezione dello stracchino Nonno Nanni;
•Polycart e Conad propongono le buste per mozzarella di bufala in Mater-bi, bioplastica dell'italiana Novamont, del tutto compostabile.

Una innovazione proposta è la Eco Sacco Barriera di Adercarta, che ha vinto il premio ambiente,  in carta riciclabile e compostabile per rosticcerie e pescherie; si tratta di carta semitrasparente impermeabilizzata con un sottilissimo strato di resinaecocompatibile.

Ci sono poi gli imballaggi per caffè in monomateriale polipropilene (più facile da riciclare rispetto ai polimateriali), come l'espresso Coffe promotion Pack di Bioplast. Oppure riducono del 20% il peso (e quindi il consumo di materie prime e la spesa del riciclo), come il Pack Cafè di Cellografica Gerosa.Kemiplast porta in gara il suo Freshness Paper Bio, imballaggio per alimenti in carta microperforata, biodegradabile e compostabile. Il Tubettificio Favia lancia un tubetto per dentifricio in alluminio con il tappo in plastica biodegradabile.Un forte movimento che vede tutta la filiera dell’imballaggio coinvolta nel processo di migliorare l’impatto ecologico dei beni di consumo

De Toffol Imballaggi sas  di Franco e Luca De Toffol & C. 

via G. Di Vittorio, 9 - 38068 Rovereto (TN)
Tel. 0464 434724 - fax 0464 432745
info@detoffol-imballaggi.it
P.iva 01886480225